DIGITAL AUTOMATION IN MANUFACTURING 4.0

Destinatari

Giovani e adulti fino a 29 anni compiuti, residenti o domiciliati in Lombardia in possesso di:

- diploma di istruzione secondaria superiore (cinque anni)

- diploma IeFP (quattro anni)

Il profilo in uscita

La specializzazione individuata “digital automation in manufacturing 4.0” è figura chiave nell’implementazione dei processi di Industria 4.0. Dalla filiera meccanica, alimentare e ICT provengono nuovi stimoli per l’occupazione e lo sviluppo dei processi in ottica industria 4.0. Nella proposta formativa del progetto IFTS vengono posti alla base degli apprendimenti l’utilizzo di tutti i linguaggi (CNC-PLC ROBOT) con un approccio integrato e applicativo. Parte della proposta formativa è rivolta alla prototipazione virtuale realizzata attraverso l’esperienza di project work sviluppata con la collaborazione delle aziende. Vengono dunque esaminati i sistemi di controllo (PLC) e gestione degli impianti, gli HMI (human machine interface), i protocolli di comunicazione, l’intera sensoristica. Attraverso l’utilizzo dei dati si determinano la modalità di gestione della manutenzione predittiva e l’ottimizzazione del ciclo produttivo. Nell’ambito delle soft skill, il percorso realizza competenze che consentono di lavorare in team, abilità comunicative, flessibilità e problem solving, abilità necessarie per sviluppare qualsiasi processo di industria 4.0.

Sbocchi occupazionali

I diplomati IFTS in “digital automation in manufacturing 4.0” trovano occupazione presso molteplici aziende del territorio che operino o realizzino processi di automazione industriale in ottica 4.0.

Titolo di studio

Alla fine del percorso, il titolo rilasciato è il Certificato di specializzazione tecnica superiore (IV livello EQF), valido su tutto il territorio nazionale ed europeo.

La durata del percorso

Il percorso avrà una durata di 1000 ore con inizio nel mese di Ottobre 2020 (560 ore di lezione 440 ore di tirocinio) ed esami finali a luglio 2021. La didattica si baserà sul metodo “learning by doing” (imparare facendo) che permette di lavorare a progetti reali, attraverso l’utilizzo di simulazioni, casi di studio e project work. Per essere ammessi all’esame finale è obbligatoria la frequenza dell’80% delle lezioni.

I docenti

I corsi verranno tenuti per il 70% del monte ore di lezione da esperti formatori provenienti dal mondo del lavoro e delle professioni e per il 30% da docenti delle discipline specialistiche.

Tirocini aziendali

Saranno realizzati percorsi di tirocinio per 440 ore presso aziende leader che operano nel campo dell’automazione del territorio. Gli studenti saranno supportati da tutor scolastici durante i tirocini in azienda, con significative prospettive di inserimento.

Le aziende coinvolte in aula

SIEMENS e BOSCH forniranno un supporto importante allo sviluppo della parte formativa. Queste aziende leader nel campo dell’automazione forniranno al percorso la maggior parte delle competenze tecniche necessarie per il profilo in uscita attraverso il coinvolgimento dei propri formatori, software e attrezzature di laboratorio.

 Laboratori d’eccellenza

Durante il corso saranno utilizzati laboratori di tecnologie abilitanti come il centro SiemensDEX Digital EXperience Center di Piacenza unasmartfactory particolarmente attrezzatae il nuovissimo centro di formazione Bosch Rexrothdi Cernusco sul Naviglio (MI) denominatoInnovation Lab &Customer Center, per la formazione tecnica indirizzata ai collaboratori del Gruppo Bosch e per moltissimi clienti esterni.

Costi

La partecipazione è gratuita essendo finanziato dal Fondo Sociale Europeo. Ogni corsista sarà fornito di PC portatile con software e dispense ad uso gratuito.

Sede

I.I.S. Janello Torriani - v. Seminario 16, Cremona

Contatti